Ciao a Tutti… il caldo dell’estate ci invita a importanti riflessioni:

“L’Italia è famosa nel mondo per il suo cinema, il suo teatro,la sua danza, la sua musica; una parte di questo merito è vostro e nostro.
Il popolo dello “Spettacolo” è vasto, siamo più di 200.000, in larga parte precari, intermittenti, non tutelati in materia di diritti e garanzie sociali.
Siamo i lavoratori dello spettacolo: Una categoria in via di estinzione.
Sono passati pochi mesi da quando il Fondo unico per lo Spettacolo ha avuto la sua ultima affettata, seguita a numerose altre. In Italia, per il nostro settore, si investono risorse quindici volte inferiori di quelle degli altri Stati Europei, perché si sa, nella patria dell’arte e della cultura, l’arte e lo spettacolo sono considerati una spesa invece che un investimento.
Un Ministro, davanti al Presidente della Repubblica aveva promesso il reintegro del Fondo, invece il decreto che di lì a poco venne approvato, ha dimostrato il contrario...ed al Ministro non è rimasto che diventare “ex”.
Stiamo vedendo meno film (in alcuni casi, potrebbe essere anche positivo, ma preferiremmo decidere noi se vederli o meno), meno spettacoli teatrali, meno concerti, meno festival, meno serie televisive e meno artisti. Si avranno meno lavoro e meno idee – in un panorama di pretesi risparmi che finiranno per rendere il paese più povero di emozioni, di pensieri, di capacità critica, di profondità, di energia creativa e di identità nazionale... perché: “Che volete che sia, si sa...così è e così sarà”.
Ci siamo accorti che le accise sul prezzo della benzina per riempire le casse del Fondo, hanno avuto un magro effetto e nello stesso tempo hanno catalizzato su noi operatori dello spettacolo, le antipatie delle categorie che lavorano utilizzando il combustibile in questione. Se avessimo la pazienza di metterci a fare due conti, ci accorgeremmo che quei fantomatici soldi in più-non ci sono più, impiegati per riempire i serbatoi di macchine e furgoni, tir ecc ecc. perché anche noi “dello Spettacolo” utilizziamo quella stessa benzina con l’aumento, che dimezzerà o assottiglierà i budget assegnati, e con il tempo ci accorgeremo...che l’unico modo di poter godere di questo, sarebbe quello d’inventare uno spettacolo nella nostra macchina, dando un passaggio allo spettatore autostoppista che assisterà allo spettacolo durante il tragitto per raggiungere la destinazione dove sarebbe dovuto essere lo spettacolo che nn ci sarà più.
Perché ce lo dicono e noi non capiamo...”voi dello spettacolo vi adagiate sui fondi non inventate nulla...quindi aguzzate l’ingegno...come facciamo noi!”. Io un tentativo quissù ho provato a farlo...dite che funzionerà ?? Scherzi a parte, la verità … è che vorremmo difendere il diritto del Paese ad avere una cultura e una comunicazione degna di questo nome e che le amministrazioni di ogni tipo, regionali, comunali, provinciali, statali...avessero la capacità di discernere tra ciò che è di valore e ciò che non lo è, tra ciò che è utile ad una collettività e ciò che è superfluo o inutile; non tra ciò che è “vicino” a noi e ciò che “non lo è”.
Chi si occupa di Spettacolo in Italia, ad ogni livello, vive in bilico, tra l’essere considerato operatore culturale o ripieno di quel cannellone che è il famigerato tempo libero (chi ne ha più ormai ?!); nel primo caso ci si vedrà collocati o “utilizzati” in un modo più o meno consono ( comunque malissimo se ci rapportiamo al resto d’Europa ! ), nel secondo, invece, ci si ritroverà all’interno di contenitori nei quali l’essere una foglia di spinaci o un trito di carne di suino ha davvero poca differenza e nessuna importanza.
Fino ad oggi siamo stati capaci di tollerare ora cominciamo a renderci conto che ci si è avviati verso una china difficile da risalire: Diffidare sempre “Dell’Ottimista”, nella storia degli ultimi 30 anni è spiegato il “perché”.

…ed infine...in questa Italietta, mentre “Piccole Donne...Crescono”... “Piccoli e Grandi Eventi... Muoiono!”

…e nonostante tutto…
Niente STOP, molto THINK…and PLAY…
PLAY…PLAY…!!!
:)

Lo Staff di MK Records
www.mkrecords.it



RADICI ETNO CONTEST V Ed.
8 AGOSTO 2011 - Viggianello (PZ) – Parco Nazionale del Pollino

I 3 FINALISTI SONO : JUREDURE’ - NIGRO – MEJIRI & RANUCCI
Questa volta abbiamo avuto davvero difficoltà ad arrivare ad una scelta definitiva. La difficoltà veniva dalla qualità dei progetti arrivati alla seconda fase e non solo (tantissime realtà da tenere sotto osservazione anche tra gli artisti oltre la 10^ posizione). Tutti progetti interessanti con una ricerca musicale ed artistica di buon livello.
Con l’aiuto dello staff dell’etichetta discografica MKRECORDS, ci siamo messi “in contatto web” con tutti i 10 artisti candidati; abbiamo preso in considerazione i titoli artistici, le opinioni della critica, l’attività live al momento della scelta e la presenza sul web (organo che oggi riteniamo fondamentale per la diffusione della propria musica).
I finalisti della 5^ EDIZIONE del RADICI ETNOCONTEST, che si esibiranno l’8 AGOSTO a VIGGIANELLO (PZ) nel Parco Nazionale del Pollino, sono :

MARZOUK MEJRI & VITO RANUCCI
Marzouk Mejri e Vito Ranucci, due nomi importanti della scena World Europea. Mejiri, polistrumentista tunisino, già collaboratore di Enzo Avitabile, James Senese, Daniele Sepe e Peppe Barra. Ranucci, Compositore, arrangiatore, fondatore del gruppo Nero Italia, band distribuita in tutto il mondo da “Harmonia Mundi”. Autore, tra le altre cose, della Colonna sonora dell’ ultimo film del grandissimo Mario Monicelli “Le Rose del Deserto”. Il progetto dei due musicisti è completato dalla presenza di Gigi Borgogno - Chitarra (Osanna, Sepe, Imparato...) e Mauro Smith – Batteria (Gragnaniello, Vanoni...) ed è un interessante Meltin-pot di sonorità Mediterranee, Maghrebine con uno stile compositivo tra il  Chillout Parigino ed una sorta di Trance-minimalista.


JUREDURE’
Juredurè, Bolognesi d’adozione, uno dei gruppi più interessanti di contaminazione Jazz-Balkan. Intensa l’attività Live Nazionale e Internazionale con Tour in Croazia, terra ispirazione del loro sound. Autori delle Musiche del Film di Wim Wenders - “Il Volo”. Un grosso Ensemble di 9 elementi tutti provenienti da esperienze musicali di spessore a garanzia di una “patchanka-swing” elegante e che si preannuncia piena di sorprese.



NIGRO
Musicista e compositore calabrese, con all’attivo numerose collaborazioni con artisti di ogni estrazione ( Mirko Menna, Orchestra del teatro Rendano, Sourakatà Dioubatè, Mustafà Gengic, Le Cirque du Soleil, Baba Sissoko, Amy Denio, Claudio Lolli, Danilo Montenegro, Cataldo Perri e tanti altri…). Nel 2009 si guadagna una Nomination ai GRAMMY della Fisarmonica, come miglior album World. Esaltanti le opinioni della critica nazionale e internazionale. Nigro si attesta come una delle realtà Etno-Musette-Balkan più interessanti del panorama nazionale.


Non facciamo manfrine ma, quest’anno, avremmo voluto, davvero portare tutti in finale. Non vi nascondiamo che c’è stato anche un momento in cui abbiamo pensato davvero di farlo, ma poi sarebbe stato davvero difficile, per non dire impossibile, per noi, già solo poter pensare di ospitare tutti quanti; ma, vi garantiamo, che sarà nostro obiettivo futuro far diventare il contest un appuntamento lungo e che faccia si che Viggianello (nel parco nazionale del Pollino) accolga tantissimi artisti, fan, sostenitori... diventando una vera e propria “officina di musica e d’arte”.

La giuria, presente la sera di LUNEDI’ 8 AGOSTO 2011, sarà composta da:
Adalberto Corraro (presdidente ass.Volta la Carta), Marco Verteramo (MkRecords e Amm.re di MkLive Eventi), Salvatore Greco (Amm.re di MKRecords), Gennaro de Rosa (MKRecords e Amm.re di On Mag Promotion e Edizioni Emmekappa), Simone Arminio (Giornalista e vice direttore di Popon.it), Annalisa Pruiti Ciarello (Giornalista – Mescalina).

Dopo l’esibizione dei 3 Finalisti, sempre la sera dell’ 8 AGOSTO 2011, ci sarà il concerto degli ospiti d’onore del RADICI ETNO CONTEST V Ed. : IL PARTO delle NUVOLE PESANTI.
“Il Parto” non ha bisogno di presentazione alcuna, essendo una delle realtà cardine dell’intero movimento Etno-Italiano. “Il Parto”  è reduce dai successi di critica e di pubblico ottenuti dall’ultimo disco “MAGNA GRECIA” (Storie di Note/Warner); agli onori delle cronache grazie al brano “ONDA CALABRIA” utilizzato da Antonio Albanese nel film “Qualunquemente” (film di satira pluripremiato e con incassi da capogiro) che gli è valsa una Nomination ai DAVID di DONATELLO.

La serata sarà interamente trasmessa da RADIO REDAZIONE di Potenza.



MK RECORDS Ospite di OFFICINA ARTELIER 2011

Dopo il successo della prima edizione (oltre un migliaio di visitatori, decine di artisti partecipanti e l’attenzione di tutti i media regionali) OFFICINA ARTELIER, apre i battenti alle arti per la sua seconda edizione. Anche per quest’anno il festival di arti performative si terrà a Petilia Policastro (KR) dal 9 al 12 Agosto.
Officina Artelier è un festival itinerante nato con lo scopo di promuovere artisti e opere d’arte senza distinzione alcuna fra correnti o professionalità.
Obiettivi principali sono la promozione culturale e artistica e la valorizzazione della persona attraverso l'arte. Mostrare, evidenziare ed esaltare la produzione di tutti quegli artisti che non hanno la possibilità di fare del proprio lavoro un arricchimento culturale personale e collettivo. Dare perciò spazio (ideale e fisico) a tutta la produzione artistica che normalmente vive di una dimensione privata.
Costruire un consenso verso tali opere, e più in generale far conoscere l'arte nelle sue varie espressioni, sensibilizzando altresì le persone ad un “uso” critico e condiviso dell'arte.
Officina Artelier parte dal tentativo di valorizzare il territorio dell’alto Marchesato crotonese, potenzialmente vocato al turismo ma ancora troppo povero di iniziative. Tale valorizzazione può passare anche attraverso la creazione di un evento di alto valore culturale basato sulle arti pittoriche, scultoree, fotografiche, grafiche, performative musicali o teatrali.

Nasce così Officina Artelier. Un festival composto da esposizioni statiche e da eventi itineranti con una formula volta a esaltare il carattere processuale di "arte nel suo farsi", tipico degli atelier d'arte ai quali il nome stesso si ispira.

MK RECORDS sarà presente nella giornata del 12 AGOSTO 2011, in uno spazio chiamato “CAMERE a SUD”, dedicato alle produzioni musicale ed artistica in un territorio difficile come quello Calabrese e alla capacità e gli sforzi per tenere il “marchio” MK interessante e riconosciuto a livello nazionale. Dalle ore
20:00 alle 22:00 con Simone Arminio (vicedirettore di PopOn.it), lo staff MkRecords, incontrerà il pubblico e gli artisti: Comma, Mandara, VioladiMarte.
www.officinartelier.it



RADICI ETNO CONTEST 2011 – 8 AGOSTO 2011
Concerto de “IL Parto delle Nuvole Pesanti”

Dopo l’esibizione dei 3 Finalisti ci sarà il concerto degli ospiti d’onore del RADICI ETNO CONTEST 2011 : IL PARTO delle NUVOLE PESANTI. Band che nn ha bisogno di presentazione alcuna, essendo una delle realtà cardine dell’intero movimento Etno-Italiano. “Il Parto” è reduce dai successi di critica e di pubblico ottenuti dall’ultimo disco “MAGNA GRECIA” (Storie di Note/Warner); agli onori delle cronache grazie al brano “ONDA CALABRA” utilizzato da Antonio Albanese nel film “Qualunquemente” (film di satira pluripremiato e con incassi da capogiro) che gli è valsa una Nomination ai DAVID di DONATELLO.
www.partonuvole.com



INVASIONI 2011 ed ETNOSOUND
28 luglio piazza Valdesi - 9 e 29 agosto piazza Duomo

Anche quest’anno MkLive con sue proposte artistiche è presente nella programmazione estiva della Città di cosenza. Sarà presente in questo “nuovo” contenitore che unisce lo storico Festival delle Invasioni a quella kermesse che un tempo si chiamava “E…state in città” : Contenitore di Musica e Arte fortemente voluto dall’Amm.ne della Città di Cosenza. MKLive inserisce un “Festival”, spalmato sull’intera programmazione che va da fine Luglio alla fine di Agosto. EtnoSound Festival viene dall’idea di proporre realtà della nostra terra, che siano:

- Native e di Tradizione come DANILO MONTENEGRO
- D’antica “adozione” e insediamento, ed ormai radicate e contaminate come la cultura Arbereshe ed il Meltin’pot Reggae-Balkan della SPASULATI BAND
- Di recente e forte legame affettivo e ancestrale con la nostra Terra come le musiche del Percussionista BABA SISSOKO che si unisce al POZZO di SAN PATRIZIO (Band Campana di ispirazione Irlandese)

I concerti sono previsti in questo ordine:
28 LUGLIO – Spasulati Band – [Arberia]
9 AGOSTO – Baba Sissoko e Il Pozzo di San Patrizio – [Mali-Italia-Irlanda]
29 AGOSTO – Danilo Montenegro [Italia-Calabria]
 
LE OFFERTE DELLO STORE di MK RECORDS
Partono le Offerte "Stop" - "Think" - "Play" - "Radici" ed altre ancora



OFFERTA PLAY:
Il catalogo “Play” a 25 Euro + s.s.
> dettagli


OFFERTA THINK:
Il catalogo “Think” a 13 Euro + s.s.
> dettagli


OFFERTA STOP:
Il Catalogo “Stop” a 13 Euro + s.s.
> dettagli


Offerta STOP-THINK-PLAY:
Tutti i cd a 50 EURO + s.s.
+ In Omaggio T-Shirt MK RECORDS
> dettagli


Offerta “RADICI”:
Tutti i titoli prodotti da Volta la Carta a 13 Euro + s.s.

> dettagli


> vai allo store



EDIZIONI EMMEKAPPA



E’ passato poco meno di un anno e il lavoro di Edizioni Emmekappa sta portando i suoi risultati.
Annoveriamo tra gli artisti da noi editi : Boo Boo Vibration, Kiave, Nuju, Mandara, Valentina Amandolese, Cataldo Perri, Comma, Spasulati Band, Zona Briganti, e ancora Miss Fraulein, VioladiMarte, Musicanti del Vento, Tears and Rage e altri ancora.
Il Lavoro di Editori nell’era del digitale non è semplice, Edizioni Emmekappa garantisce ai propri artisti, e lo ha fatto fin da subito:
tutela delle proprie opere, Monitoraggio continuo dei depositi fino alla Regolare Registrazione, Recupero DRM sospesi, sponsorizzazione Delle opere con registi-etichette-emittenti radiofoniche e televisive e tutto ciò che possa, in un certo modo farvi sentire Sereni e appagati per Averci affidato le “vostre creature” delle quali ci prenderemo cura ...come voi, più di voi !!

edizioniemmekappa@gmail.com


BREVI

MK RECORDS:
Nasce la “TOP TEN” - Brani in Streaming del Canale MkRecords-youtube

> Mkrecords.it


MK RECORDS:
Nasce la “TOP TEN” - Video Clip del Canale MKRecords-youtube

> Youtube/MKRecordsLabel



MK LIVE – INVASIONI 2011:
All’interno del programma di Invasioni 2011 a Cosenza, Mk Live propone 3 concerti Etno/world di Spessore: Spasulati Band – Baba Sissoko – Danilo Montenegro

> Mklive.it


REWIND – Nelle Edicole:
La Costola Mediterranea di MK Records – REWIND con il disco Guellarè di Cataldo Perri sarà in tutte le Edicole con il Quotidiano della Calabria

> Rewind Label



MK RECORDS ad OFFICINA ARTELIER 2011:
Mk Records e i suoi artisti ospiti di Officina Artelier 2011 a Petilia Policastro (KR) il 12 Agosto 2011

> Officinartelier.it


COMMA – VISIONARIO:
Il disco Visionario è uno dei dischi MK Records più passati dalle Radio in tutta Italia

> ilcomma.it


MISS FRAULEIN – You Know Why:
Il videoclip “You Know Why” entra nella Top Ten Videoclip di MKRecords-Youtube

> Missfraulein.com


MANDARA – APFELSAFT:
Tra i 5 brani più votati dalla giuria di qualità al Popon Contest 2011

> Guarda il Video


CATALDO PERRI – DEMO ETNO AWARD 2011:
Il Cantautore Mediterraneo Cataldo Perri con il disco Guellarè (rewind/venus) ottiene il Riconoscimento “DEMO ETNO AWARD” 2011 da Radio Rai 1 – Demo

> Leggi la News


SPASULATI BAND – KARTA:
Il videoclip “La Karta” entra nella Top Ten Videoclip di MKRecords-Youtube

> Spasulatiband.com

I NOSTRI ARTISTI IN TOUR


COMMA:


06/08 @ Aiello Calabro (CS) – Memorial Bergamini
12/08 @ Petilia P. (Kr) – Officina Artelier
23/08 @ Marina di Gioiosa J. (RC) – Blue Dahlia



MANDARA:


12/08 @ Petilia P. (Kr) – Officina Artelier



NUJU:

06/08 @ Jacurso (CZ) - Calafrika
07/08 @ Marina di Gioiosa J. (RC) – Blue Dahlia
09/08 @ Castel Lagopesole (PZ) -
Extraordinario Festival
10/08 @ Montegiordano (CS) – Lausberg Festival
11/08 – Schiavonea – L’elite privè c/o Nettuno
12/08 @ Policoro (MT) - Absolute Cafe
13/08 – Sant'Elisabetta (AG) – Notte bianca 14/08 – Mirto Crosia (CS) – Piazza Centofontane
20/08 @ Terracina (RM) - Onda del circeo
25/09 @ Faenza (RA) – Notte bianca (SuperSound)



SPASULATI BAND:

07/08 @ Acri (CS) – P.zza Purgatorio
11/08 @ Vaccarizzo J. (RC) – Piazza Municipio



ARTISTI REWIND:

CATALDO PERRI:

27/7 @ Cariati (con Squintetto)
30/7 @ Catanzaro Lido – Premio “Demo Etno Award 2011” (con Squintetto)
05/8 @ Cechiara (CS) - Centro Storico
(Reading con Carmine Abate)
09/8 @ Tiriolo (CZ) - Centro Storico
(Reading con Carmine Abate)
18/8 @ Cariati (CS) - Centro Storico
(Reading con Carmine Abate)
19/8 @ Soveria Mannelli (CS) - Centro
Storico (Reading con Carmine Abate)
23/9 @ Rende (CS) - Museo del Presente (con Squintetto)
24/9 @ Crotone - (Reading con Carmine Abate)
25/9 @ Cirò (CS) - (Reading con Carmine Abate)
26/9 @ Santa Severina (KR) - (Reading con Carmine Abate)
16/10 @ Reggio Calabria – Teatro Cilea (con Squintetto)

 

BREVI

ZONA BRIGANTI – RE NILIU:
Tra le canzoni preferite dell'edizione 2010- 2011 – VOTATE per il Brano fino a 5 volte al giorno.

> Concorso DEMO RAI



CATALDO PERRI – “GUELLARE’ (REWIND label):
Distribuito in Tutte le Edicole della Provincia di Cosenza con “IL Quotidiano della Calabria” dal 21 Luglio al 6 Agosto – solo 10 Euro con il giornale

> ilquotidianoweb.it



NUJU – REPORT FOTOGRAFICO CAMPOVOLO:
Report Fotografico dell’ esperienza dei Nuju a Campovolo 2.0.

> Guarda il Video

 






COMMA
“VISIONARIO” e la STAMPA

“…Non posso trattenermi, lo devo dire: brutale di bellezza. Non c'è nulla da fare così suona ascolto dopo ascolto di "Visionario" il nuovo disco del cantautore calabrese Comma. Un assalto delicato e sensoriale che arriva da ogni direzione, stimolazione continua per cuore, anima e cervello - come casa MK Records vuole - e che ci contamina di un finalmente qualcosa da conservare gelosamente.…" (Max Sannella - ROCKAMBULA)

“…Musicista fine ed eclettico da anni suona, canta e compone, collaborando con varie band. Ma "le visioni" sono tutte sue.…” (La Gazzetta del Sud)


“VISIONARIO” Live in RADIO

COMMA Ospite di Radiophonica con Live a Sorpresa.
Intervista a Comma; durante il soundcheck di uno dei suoi concerti, regala agli ascoltatori di Radiophonica (PG), una bellissima performance unplugged in diretta Skype.
> Ascolta il Podcast


Comma ospite di “LA DOLCE VITA” con Anna Bianca Krause su RADIO FUNK HAUS EUROPA (Berlino)
> Il sito della trasmissione



“VISIONARIO” e la RADIO

Il nuovo disco di COMMA è in Rotazione su:

RADIO BASE Popolare – Venezia; RADIO GAS – Prato; CONTRO RADIO – Bari; RADIO RSB – Verona; RADIO CITTA FUJIKO – Bologna; RADIO PAPESSE – Firenze; RADIO FUSION – Cagliari; POLI RADIO – Milano; RADIO VANESSA – Venezia; RADIO FLY – Bologna; RADIOPHONICA – Perugia; RADIO CIROMA – Cosenza; RADIO FUNKHAUSE Europa (Colonia) – Germania; RADIO BECKWITH – Torino; CIAO RADIO – Bologna; RADIO SCIACCA – “Radio Trampa” – Sciacca (AG); R.L.B. – “Sotterranei Pop” – Cosenza; RADIO VOCE CAMUNA – Brescia; RADIO FREQUENZAPPENNINO – Bologna; RADIO WAVE International – Arezzo; RADIO CITTA’ FUTURA – Roma; RADIO SOUND – Cosenza; RADIO BRESCIA 7 – Brescia; RADIO COOP – Faenza; RADIO BARBAGIA – Nuoro; RADIO SARDINIA – Cagliari; RADIO REGGIO – Reggio Emilia; RADIO VERA – Brescia; RADIO ONDA D’URTO – Brescia; RADIO KOLBE - Napoli


MANDARA
APFELSAFT tra i 5 Brani più votati dalla Giuria di Qualità del Popon Contest

Il Brano Apfelsaft, del disco omonimo pubblicato nel febbraio 2010, continua a stare sulla cresta dell’onda a distanza di un anno e mezzo dalla sua uscita. Ottiene voti molto lusinghieri dalla Giuria di Qualità del Popon contest : il 7 di Paolo Benvegnù, l' 8 di Dario Salvatori, il 7 del Direttore di Rockol, il 7 di Andrea Conti del TGCom e l' 8 della Redazione al completo di Popon.

> Ascolta il Brano e guarda il Videoclip





Gennaro’mandara’de Rosa tra i “CATTIVI GUAGLIUNI” dei 99 POSSE

Cattivi Guaglioni, questo è titolo del nuovo disco dei 99 Posse che sarà nei negozi il prossimo ottobre e a detta della band si riallaccia direttamente a quel Curre cure guagliò che nel 1991 testimoniò la nascita della Posse. Gennaro”Mandara” de Rosa è uno degli ospiti del disco insieme con : Caparezza a Daniele Sepe, NCCP, Valerio Iovine, Speaker Cenzou, Clementino, Gianni Mantice e altri ancora.
> la news sul sito di MTV



NUJU
I NUJU a CAMPOVOLO 2.0 con LIGABUE


Guarda il report video dei Nuju a Campovolo 2.0 con Ligabue

> Guarda il Video




IL NUOVO VIDEOCLIP dei NUJU “PARTO”

Il video è tratto dal disco “ATTO SECONDO” per la regia e soggetto di Fabrizio Loche FOTOGRAFIA - Salvo Lucchese SCENEGGIATURA - Ugo Cappadonia e Fabrizio Loche SEGRETERIA DI EDIZIONE - Antonietta Bruni, BACKSTAGE - Simone Verrocchio FOTOGRAFIA DI SCENA - Daniela Tudisca

> Guarda il Video


> Acquista il Brano


“ATTO SECONDO” e la STAMPA

“…L’orizzonte perseguito è infatti ben più ampio della riproposizione, ormai un po’ stanca, di un certo neofolk italiano. Forti dei loro anni di militanza in decine di formazioni più e meno illustri, i Nuju si presentano oggi al pubblico con la certezza dell’ambiente musicale li ha partoriti e la barra ben salda verso il futuro. Guardando sempre più verso ensemble internazionali come gli americani Gogol Bordello o i francesi Circle du soleil e scommettendo d’altro canto su testi in italiano che, pur intelligenti e ricercati, sanno essere pressanti e sfrontati.…” (POPON.it – Simone Arminio)

“…Con questo nuovo album, il sestetto, dimostra che rischia di diventare davvero una delle migliori espressioni folk-rock del nostro paese. Innanzitutto perché sono davvero bravi nello scrivere delle canzoni, contaminate nei suoni - qui dentro, come nel più autentico patchanka sound, i suoni del sud del mondo si mescolano con suggestioni celtiche, qualche melodia zingaresca ed est europea si tinge di Messico e rock di frontiera - melodicamente ineccepibili - con il canto di Fabrizio Cariati che pare una via di mezzo tra Rino Gaetano e Eugene Hutz…” (BUSCADERO – Lino Brunetti)



“ATTO SECONDO” e il RADIO TOUR

UNDERSOUTH di Clara Longo – Radio Onda D’urto (BS)
> Ascolta il Podcast


ATTO SECONDO E LE RADIO ITALIANE

Rai Radio 2 (Caterpillar) (Italia); Rai Isoradio (Italia); Radio Coop (Italia); Radio Wave (Arezzo); Radio Beckwith (Torino); Hibrido Radio (9 Paesi); Radio Città Fujiko (Bologna); Radio Città Futura (Roma); Radio Onda d’Urto (Brescia); Radio Ciroma (Cosenza); Radio 110 (Torino); Radio Gas (Prato); Radio Gold Popolare Network (Alessandria); Radio Esse (L’Aquila); Radio Orizzonte (Molise); Radio Galileo (Umbria/Lazio); Rete alfa (Ferrara); Fuori Aula; Radio (Verona); Hibrido Radio (Web-Sudamerica); Radio Incredibile (Ascoli Piceno); Radio Radiosa (Matera); Ciao Radio (Bologna); Tele Radio Sciacca - Radio Trampa (Sicilia); Radio Sonora (Romagna); Radio Città (Benevento) ; Radio Proposta in Blu (Valle d’Aosta); Radio Voce Camuna (Brescia); Radio Planet (Catania); Radio Libera Bisignano (Cosenza); Radio Golfo dei Poeti (La Spezia); Radio Lupo solitario (Varese); Radio Mach5 (Lombardia); Radio Città Aperta (Roma); Radio Acheruntia (Cosenza); Radiophonica (Perugia); Rete Alfa (Ferrara); Radio Papesse (Web); Fusoradio (Web); Fuori Aula Network (Web); Yasta Radio (Web); Radio Sonar (Web); Old School Radio (Web); Radio Fly Web (Web); Radio Bombay (Web); LM Radio (Web); Etazebao Radio (Web); Radio Funkhaus (Germania)…



VIOLADIMARTE
il Singolo di VIOLADIMARTE – “Paragioia” in Classifica di MONDADORI SHOP

Il singolo della Band Calabrese composta da: Joe Santelli (chitarra e voce), Paolo Chiaia (Rhodes e Hammond), Marco Verteramo (basso), Maurizio Mirabelli (batteria) e Stefano Amato (chitarra e Violoncello “PARAGIOIA” conquista la classifica dei “Singoli piu scaricati” di Mondadori Shop.

> Acquista il singolo Paragioia

CATALDO PERRI – " GUELLARE' "

Acquista Guellarè:

FNAC > Acquista
DISCHI VOLANTI (Svizzera)
> Acquista
FELTRINELLI > Acquista

Acquista Guellarè in digitale:

MONDADORI > Acquista
ITUNES > Acquista
DIGITAL STORE "REWIND DI MK" > Acquista
BELIEVE DIGITAL e i suoi STORE > Acquista

GUELLARE’ VINCE IL “DEMO ETNO AWARD 2011”
> Leggi la notizia


GUELLARE’ e la Stampa:
“…Un linguaggio pregno di contaminazioni e che nella title track, si fa musica e suono….Ricco come i colori del Mediterraneo, Guellarè ha posto anche per la nostalgia della magia dell’infanzia. Nel vento D’africa c’è l’auspicio che i popoli nn vengano distinti in base al colore della pelle ma riconosciuti come una parte de “lanima du munnu”…” (Il Crotonese)

“…in questa terra che è “una frana di natura permanente”, cambiano i suoni, i colori della pelle, i colori delle reti (oggi sempre piu virtuali) ma resta intatta la natura. Testarda e ottimista…e sotto le “foglie secche” di politici e uomini d’onore, Perri ha visto dei germogli…al suono pulito di una chitarra battente…” (Terra – Quotidiano Ecologista – Simone Arminio)


“…Guellarè è un disco buono, d’un cantautorato verace, mediterraneo nel senso più ampio del termine, sia a livello musicale (…) sia nelle riflessioni testuali, (…) . Le tracce dell’album rappresentano bene questo meltin’ pot, con la tradizione calabrese pronta ad accostarsi a timbri arabeggianti, metafora delle spiagge del Sud Italia che “accolgono” i popoli africani in cerca d’un futuro migliore. E qui si evince il nocciolo concettuale dell’album: creare in musica ciò che nella realtà dei fatti appare irrealizzabile e cioè la commistione pacifica delle culture del mondo.
Un’opera culturale all’avanguardia insomma, musica popolare e tradizione rielaborate in chiave moderna e intrise di contaminazioni etniche (…) con punte d’una pregnanza rara…”
(Artists and Bands – Fabio Busi)

 


“…con un album (il terzo in carriera) dal titolo di Guellarè, carico d’emozione e memoria, capace di condensare, in undici canzoni, il meglio della storia cantautoriale mediterranea. Ricordi, profumi, marinai, speranze, madri e mare s’affacciano, come alla finestra d’un condominio familiare innalzato lungo le spiagge semi – deserte della propria immaginazione, nella cadenza movimentata e tortuosa delle ballate identitarie d’un Sud, sì umile e migrante, ma orgoglioso e fiero come il Leone di Salgari...” (Music Zoom – Stefano Ricci)


GUELLARE’ Radio e TV:
In Rotazione su:

Radio Rai 1 (Demo) ; Radio Città Futura (Roma) ; Radio Voce Camuna (BS) ; Radio Svizzera Italiana (svizzera) ; Radio Base (Venezia) ; Radio Beckwith (Torino) ; Radio Sardinia (cagliari) ; Radio Ciroma (cosenza)


Cataldo Perri presenta Guellarè al TGR Calabria (RAI 3)


1)
http://www.youtube.com/watch?v=jCVe2UaE554

2) http://www.youtube.com/watch?v=zmRUYz7IBkY




I MUSICANTI del VENTO


Acquista "L'Isola dei Burattini" in digitale:

MONDADORI > Acquista
ITUNES > Acquista
DIGITAL STORE "REWIND DI MK" > Acquista
BELIEVE DIGITAL e i suoi STORE > Acquista
1
30
1
  KIAVE
Diggin'
– Videoclip Ufficiale
2
30
3
  KIAVE
7 Respiri
– Videoclip Ufficiale
3
68
2
  MANDARA
Apfelsaft
– Videoclip Ufficiale
4
12
4
  NUJU
Disegnerò
– Videoclip Ufficiale
5
24
5
  COMMA
L'Escluso
– Videoclip Ufficiale
6
4
9
  VIOLADIMARTE
Paragioia
– Videoclip Ufficiale
7
8
6
  I MUSICANTI DEL VENTO
L'Isola dei Burattini
– Videoclip Ufficiale
8
-
-
  NUJU
Parto
– Videoclip Ufficiale
9
-
-
  SPASULATI BAND
La Karta
– Videoclip Ufficiale
10
-
-
  MISS FRAULEIN
You Know Why
– Videoclip Ufficiale
 
1
32
-
  ZONA BRIGANTI
Ritmu Novu
2
24
-
  NUJU
Movement (feat.G.’Mandara’d.R.)
3
32
-
  MANDARA
Wind Song (feat.Kiave-Amy Denio)
4
32
-
  SPASULATI BAND
Kilometrando (feat. T.Carotone)
5
60
-
  MANDARA
Yallah – (Feat. Marco Zurzolo)
6
36
-
  MANDARA
Marrakech Fm (Top 5 - miglior brano indie 2010)
7
36
-
  TARANTA TERAPY
A Matina
8
32
-
  MANDARA
Tiri Tiri (feat. Marzouk Mejri)
9
28
-
  NIGRO
Orientato a Sud (feat.Mirko Menna)
10
32
-
  MANDARA
Kalpa

 




(Legenda : W/Lbl = Brano + Copertina cd - W/Ph = Brano + Fotografie)
in salita in discesa new entry stabile rientrato
settimane di permanenza posizione precedente posizione del mese



via Lenin, 7
87036 Rende (CS)
Tel e Fax 0984.467521



Info e Produzioni:
info@mkrecords.it

Management:
management@mkrecords.it

Ufficio Vendite, Web e Promozione:
promotion@mkrecords.it

Ufficio Stampa:
onmagpromotion.com

Booking:
info@mklive.it




Siamo coscienti che e-mail indesiderate siano oggetto di disturbo, quindi ti preghiamo di accettare le nostre sincere scuse se la presente non è di tuo interesse. A norma della Legge 675/96 abbiamo reperito la tua e-mail navigando in rete o da e-mail che l'hanno resa pubblica o da tua registrazione. Questo messaggio non può essere considerato SPAM poichè include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora tu intenda essere rimosso dalla nostra newsletter ti preghiamo di replicare alla mail inserendo come oggetto: Unsubscribe. Grazie.
Se non visualizzi corrattamente la newsletter clicca qui.