Peppa Marriti Band – Ajëret

"Ajëret" il nuovo disco della PEPPA MARRITI BAND

Peppa Marriti Band – Ajëret Peppa Marriti Band – Ajëret

Peppa Marriti, nuovo singolo e videoclip: Ajëret

Primo videoclip ufficiale per la band rock arbëresh che anticipa l'uscita del disco omonimo.

Peppa Marriti, nuovo singolo e videoclip: Ajëret Peppa Marriti, nuovo singolo e videoclip: Ajëret

ONDANOMALA – “TU CI SEI”

L'Opera prima del nuovo progetto di Mimmo Crudo (il Parto delle Nuvole Pesanti) & Lady U

ONDANOMALA – “TU CI SEI” ONDANOMALA – “TU CI SEI”

Il nuovo maxi singolo di KIAVE: “Digli di no”

2 brani inediti + 2 remix esclusivi

Posted by admin | Posted in Uscite | Posted on 12-06-2007


100% hip hop. Uno tra i rapper più noti dell’ underground italiano.

Kiave si sta dando da fare per qualcosa di più grande che un semplice e.p., ma il suo nuovo maxi singolo suona già nell’aria, grazie alla neonata label Mkrecords.

Dopo il fortunato e.p. “Dietro le 5 tracce”, le numerosissime collaborazioni con rapper del calibro di Turi, Inoki, Bassi, Clementino, tanto per citare qualche nome, e l’innovativo disco firmato assieme ai suoi MIGLIORI COLORI, Kiave dà un intenso anticipo del proprio suono futuro. 2 brani inediti + 2 remix esclusivi che spingono il suono più in là, verso una frontiera più volte esplorata da Mirko Filice, in arte KIAVE.
Il singolo suona deciso e funk. Prodotto dal torinese Rayden, impegnato anche a promuovere il suo album solista dal titolo: C.a.l.m.a., il rap di KIAVE mantiene il proprio caratteristico timbro, evolvendosi tra assonanze e meditazioni sofferte. Strofe generate da un vissuto intenso, in giro per i palchi di un’Italia che lo ha eletto più volte come l’interfaccia di un modo conscio di comprendere, concepire, diffondere e difendere le 4 discipline su cui si basa l’hip hop.
Nel remix esclusivo di Cerco atmosfere soffuse e la mano di un vecchio amico alla parte strumentale; assieme a Mirko c’è infatti Macro Marco, incoronato nel 2006 come miglior dj reggae d’Europa, che firma la nuova versione del brano. Al loro fianco, nel ritornello, fa capolino Hyst, volto noto anche oltre il mondo del rap grazie al programma “La Lavanderia”, da lui condotto, in onda sulla terza rete RAI. La versione originale del pezzo è contenuta nel primo lavoro da solista di KIAVE, “Dietro le 5 tracce” uscito per Vibrarecords, e riporta in metrica il quotidiano, tra introspezione e sogni di una vita vissuta a 90 bpm.
Ma le collaborazioni presenti in questo maxi singolo. non finiscono qui. Non potevano certo mancare i Migliori Colori, trio attivo da anni, con cui KIAVE ha già firmato un album ufficiale; mentre infatti Impro produce le strumentali di ben due tracce: “Sette respiri” (secondo brano inedito contenuto nel maxi singolo) e “Qualcosa cambierà RMX”, Franco si alterna a Kiave e Ghemon, proprio in quest’ultimo remix. La versione originale del pezzo è contenuto nel mixtape di Ghemon, “Qualcosa Cambierà”, altro nome altisonante dell’underground hip hop italiano; del brano è stato realizzato anche un videoclip, per altro edito anche sui myspace dei rappers coinvolti.
Non poteva mancare l’apporto del turnabilism, e ci pensa dj Jumbo a far suonare i Technics tra le linee di basso Clintoniane di Sette respiri. Un Maxi singolo destinato ad alzare ancora di più il livello. Una riconferma dell’originalità tecnica del M.C. KIAVE.
Un assaggio di quello che sarà il nuovo suono hip hop italiano, perché il meglio deve ancora venire…Il meglio arriverà solo dopo il settimo respiro.