Peppa Marriti Band – Ajëret

"Ajëret" il nuovo disco della PEPPA MARRITI BAND

Peppa Marriti Band – Ajëret Peppa Marriti Band – Ajëret

Peppa Marriti, nuovo singolo e videoclip: Ajëret

Primo videoclip ufficiale per la band rock arbëresh che anticipa l'uscita del disco omonimo.

Peppa Marriti, nuovo singolo e videoclip: Ajëret Peppa Marriti, nuovo singolo e videoclip: Ajëret

ONDANOMALA – “TU CI SEI”

L'Opera prima del nuovo progetto di Mimmo Crudo (il Parto delle Nuvole Pesanti) & Lady U

ONDANOMALA – “TU CI SEI” ONDANOMALA – “TU CI SEI”

L’album d’esordio di COMMA: “VISIONARIO”

Reduce dal successo del singolo “L’Escluso”, primo in classifica Download di Mondadori shop per più di un mese, Comma esordisce con “Visionario”.

Posted by admin | Posted in Uscite | Posted on 15-05-2011

Prodotto da MKRecords, Visonario, è un disco che punta dritto al cuore, dalle sonorità rock di matrice anglosassone, in cui gli arrangiamenti e i testi ricercati si intrecciano con melodie accattivanti.
Comma e, il suo alter ego di penna, Andrea Orlando ci parlano di storie di tutti i giorni, di percorsi interiori e intimisti, sorprese e imprese eccezionali dell’uomo-eroe normale, animato da grandi sogni e da grandi aspirazioni .
La produzione artistica è affidata a Valter Sacripanti (Nek, Ivan Graziani, Eugenio Finardi), batterista nell’intero album.
Il Percorso interiore del “cantautore” Comma si dipana in un susseguirsi di tracce pregne di “poesia 2.0”.
Si parte con la Title Track del disco, dove l’esser Visionario diventa possibilità reale di riscatto sociale, dove l’odierno “superman” diventa l’Escluso. Al Tramonto di una storia d’amore, Comma riflette sulla separazione delle due Anime, tra granelli di esistenza (“minuti di ore e giorni di secoli”) e l’urlo rassegnato dell’amante deluso : “Avrei voluto Amore”. Granello di cielo è il manifesto di quel sentimento ben descritto in “Un amore” di Buzzati, che porta Due corpi in quel vortice di emozioni e in un parallelo da “Ho bisogno di voi” uomo-donna, artista-fans. E’ proprio ne L’inizio della fine dell’amore, in quei
titoli di coda di una storia che nn è un finale che l’odore del dolore prende forma e si appalesa in quel concept-autorale che Comma ci regala. La paura del compositore è sempre quella che la sua creazione sia l’ultima, che quella “disperazione creativa” svanisca lasciando spazio ad una “scomoda serenità” che plachi quel desiderio irrefrenabile e incontrollato fino a non avere più Fame.